Violenza nelle aule: addio educazione. Speranzina Ferraro del CTS Dipartimento Scuola di FIABA scrive su TuttoScuola di aprile

Pubblicato il Pubblicato in blog, Uncategorized

Speranzina Ferraro, già Dirigente Scolastico MIUR nonché  esperta di processi formativi ed autorevole componente del Comitato Tecnico Scientifico del Dipartimento Scuola di FIABA, scrive su “TuttoScuola” le sue riflessioni sugli episodi di violenza che ormai frequentemente accadono dentro e fuori le aule scolastiche.

Nel numero di aprile 2018 del mensile rivolto ad insegnanti, genitori e studenti, Speranzina Ferraro evoca nei lettori la figura del maestro/educatore di antica memoria ispirandosi alle parole di sconcerto e riflessione dubbiosa  pronunciate dalla professoressa Franca Di Blasio subito dopo essere stata ferita al volto da uno studente che rifiutava di essere interrogato.

Appare evidente che il docente, il cui ruolo nel tempo è andato modificandosi fino a perdere quella rilevanza educativa e sociale così tanto preziosa, è diventato oggetto di critiche da ogni parte, famiglie comprese.

Nell’articolo citato, Violenza nelle aule: addio educazione, la Professoressa Ferraro conduce il lettore ad indagare sulle componenti sociali che nel  tempo hanno determinato la perdita o la pericolosa diluizione della dignità e dell’autorevolezza dei compiti e delle funzioni svolte dai docenti.

L’assenza dei principali punti di riferimento, che tutti sentiamo negativa, la precarietà e il difficile inserimento lavorativo dei giovani al termine del percorso scolastico o professionalizzante esprimono sempre di più la necessità non più derogabile di attuare processi di riforma dei sistemi d’istruzione e formazione in tutti i Paesi europei (Consiglio d’Europa – Lisbona 2000).

La dimensione relazionale e personale, l’autonomia e la responsabilità richiedono d’essere formate per consentire ai nostri giovani di affrontare con consapevolezza e senso di responsabilità il futuro incerto che di sicuro caratterizzerà il loro percorso a venire.

La Professoressa Ferraro auspica la massima attenzione e il massimo investimento possibile da parte delle Istituzioni, ancora una volta chiamate a favorire le strategie necessarie per attuare l’efficacia educativa necessaria ad intervenire nell’ottica di una società aperta, attiva e solidale.

Nel ringraziare la Professoressa Ferraro per il suo autorevole intervento, il Dipartimento Scuola di FIABA si appresta ancor di più a riflettere sui temi trattati dal mensile TuttoScuola e dà appuntamento a maggio quando le principali componenti del mondo sociale e scolastico incontreranno docenti, studenti e genitori per riflettere, capire ed intervenire sui fatti di cronaca che quotidianamente affollano le pagine informative dei quotidiani.

Clicca nel sottostante link per leggere l’articolo completo Violenza nelle aule: addio educazione, pubblicato dal mensile TuttoScuola nel mese di aprile 2018

Violenza nelle aule. TuttoScuola aprile 2018

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *