Corso di Formazione “L’analisi applicata del comportamento (ABA) per i bambini con disturbi neuro-psichiatrici dello siluppo”

Pubblicato il Pubblicato in articoli - attività di formazione, blog, Uncategorized

Corso Nazionale di Formazione in presenza 

 docenti delle scuole di ogni ordine e grado

erogato da FIABA Onlus

Ente Accreditato MIUR – Decreto Prot. n. AOODPIT 784 del 01.08.2016

Carta del Docente A.S. 2018-2019

Per iscrizioni al corso inviare da subito una mail a info@fiaba.org e attendere conferma

“L’analisi applicata del comportamento (ABA) per i bambini con disturbi neuro-psichiatrici dello sviluppo”

Ambiti Specifici Bisogni individuali e sociali dello studente  Ambiti Trasversali Inclusione scolastica e sociale

Sede di svolgimento: Centro Famiglie Cilento4All. di Via Francesco Crispi 14 – Agropoli (SA)

Inizio corso: 09.10.2018    Termine corso: 13.11.2018   Durata: 20 ore in presenza riconosciute dal MIUR

Docenti/Formatori: Marco ESPOSITO, Serena CARACCIOLO, Paola POSTIGLIONE, Maria Enrica SANTORO, Nunzia MARTELLA, Giovanni MINUCCI, Anna TORTORELLA

Referente FIABA Prof.ssa Rosaria Brocato Direttore Dottor Marco Esposito CTS Cooperativa Sociale ‘Il Tulipano Onlus’ – Napoli

Costo: € 100.00 – Numero minimo di partecipanti (30 iscritti) – il corso verrà attivato al raggiungimento del numero minimo di iscrizioni previsto dal presente regolamento

Obiettivi:

Il corso intende fornire ai partecipanti gli strumenti conoscitivi e operativi relativi:

  • alla clinica dei disturbi dello spettro autistico e altri disturbi del neuro-sviluppo;
  • alle strategie educative mostrate efficaci dalla letteratura scientifica per incrementare le abilità e la comunicazione in bambini con tale diagnosi;
  • alle competenze di analisi e gestione dei comportamenti/ problema e nella facilitazione della comunicazione e del linguaggio;
  • al potenziamento cognitivo e supporto alle autonomie di base;
  • all’analisi di casi di bambini con disabilità nello sviluppo e ai possibili interventi educativi, scolastici e sociali.

Programma del corso con svolgimento pomeridiano settimanale a partire dalle ore 15.00

Modulo 1 (09.10.2018) – Autismo: dalla diagnosi al trattamento

  • Clinica dell’autismo: segni precoci, classificazione DSM-V, eziopatogenesi, evoluzione, stress genitoriale e qualità di vita della famiglia e dei Siblings
  • Come leggere una cartella clinica e il protocollo di valutazione neuropsichiatrico adottato per il processo diagnostico: ADOS-II, ADI-R, Vineland, Scale Griffith, altri test sul quoziente intellettivo
  • Trattamenti clinici validati dalla letteratura scientifica;
  • Panoramica degli approcci basati sull’analisi del comportamento applicata, sul modello TEACCH, sull’Early Start Denver Model e sui modelli di Parent Training validati
  • Questionario di auto-feedback

Modulo 2 (16.10.2018) – Interventi educativi ad approccio comportamentale

  • Tecniche d’insegnamento ad approccio comportamentale validate: Discrete Trial Teaching (DTT), Natural Environmental Teaching (NET);
  • Valutare le abilità funzionali del bambino (panoramica delle principali check list di valutazione per bambini e adolescenti quali l’ABLLS-R, Living Skills di J. Partington, PEP-3 e la VB-MAP)
  • Sviluppo del piano educativo personalizzato per bambini con autismo e altri disturbi del neuro sviluppo: come inserire obiettivi singoli e multipli per approcci educati globali e focalizzati
  • Monitorare gli obiettivi educativi attraverso prese dati e analisi dei risultati
  • Formazione dello staff: operatori, famiglia e insegnanti
  • Esercitazione sulla valutazione delle abilità emergenti del bambino

Modulo 3 (23.10.2018) – Tecniche d’insegnamento ABA

  • L’importanza della motivazione: elementi del ciclo istruzionale, schemi di rinforzamento
  • Tecniche di base: apprendimento senza errori, Shaping, Prompting, Modeling, Fading, Chaining, Task Analysis, Token Economy, video-modeling, agende visive, Storie Sociali, uso della tecnologia
  • Acquisizione, generalizzazione e mantenimento dei comportamenti funzionali
  • Supervisione degli interventi implementati
  • Coinvolgimento della famiglia nella generalizzazione delle abilità
  • Esercitazione

Modulo 4 (30.10.2018) – Caratteristiche e sviluppo della comunicazione

Prerequisiti della comunicazione e fasi di sviluppo del linguaggio

  • Insegnare la comunicazione funzionale: Training Mand, Training sull’attenzione,
  • Sviluppo dell’imitazione verbale e bucco-facciale,
  • Insegnamento del Tact (denominazione) e delle componenti intra-verbali
  • laboratorio con simulate sull’insegnamento e monitoraggio delle richieste: Pointing, pittogrammi, gesti e verbali

Modulo 5 (06.11.2018) – Analizzare e gestire i comportamenti problema

  • Il comportamento problema: comprenderne i limiti, le funzioni dei comportamenti problema, il processo dell’analisi funzionale
  • Esercitazione
  • Strategie d’intervento proattive e reattive, l’uso della CAA nella gestione del comportamento, criteri di riferimento nella scelta della strategia da attuare
  • Programmi di Functional Communication Training
  • L’importanza della condivisione e della coerenza delle strategie educative.

Modulo 6 (13.11.2018) – La Comunicazione Aumentativa Alternativa

  • Insegnare il modello Picture Exchange Communication System (PECS)
  • Comunicare attraverso la lingua dei segni (LIS)
  • Utilizzo di comunicatori simbolici
  • Uno sguardo al lavoro sulle autonomie
  • Visione di video durante la lezione
  • Dibattito finale

 

3 pensieri su “Corso di Formazione “L’analisi applicata del comportamento (ABA) per i bambini con disturbi neuro-psichiatrici dello siluppo”

  1. Sarei intenzionata a frequentare questo corso, ma per iscrivermi devo aspettare che mi viene accreditato il bonus docente.
    Vorrei saper gentilmente l’orario del corso.Grazie

  2. Gentile Letizia,
    Il corso, come previsto dai docenti/relatori, avrà inizio il 9 ottobre prossimo per poi concludersi il 13 novembre 2018 (il martedì di ogni settimana dalle ore 15.00 alle ore 18.00). Spero riesca quanto prima ad ottenere l’accredito del Bonus Docente! Volentieri la inserisco nell’elenco dei partecipanti in attesa della formalizzazione, prevista al massimo per il 7 ottobre. Teniamoci in contatto!
    La coordinatrice del Dipartimento Scuola di FIABA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *